food

Pizza con impasto ad alta idratazione

DSC_0205

Il risultato che otterrete da questo impasto è la classica pizza in teglia romana, con base croccante e ben alveolata all’interno.

Forza! Mani in pasta!

Ingredienti:

-1 kg di farina W 300/320;

-750 g di acqua;

-25 g di sale;

-15 g di lievito di birra fresco.

Per il condimento:

-salsa di pomodoro;

-mozzarella;

-origano;

-olio.

Procedimento:

All’interno della planetaria fate sciogliere il lievito nell’acqua con il gancio a foglia e incorporate piano piano la farina.

Una volta inserita tutta la farina, aumentate la velocità dell’impastatrice e continuate fino a che il composto non si sia del tutto aggrappato al gancio.

A questo punto smontate il gancio a foglia e montate quello a uncino, riavviate l’impastatrice e fate lavorare l’impasto per 10/15 minuti.

L’impasto deve risultare liscio e ben incordato.

Ora lasciate l’impasto all’interno della ciotola e coprite con pellicola; lasciatelo lievitare per tutta la notte in frigo.

Consiglio infatti di impastare il giorno precedente la realizzazione.

Il giorno seguente, tirate l’impasto fuori dal frigo 2 ore prima per farlo acclimatare prima di stenderlo in teglia.

Trascorse le 2 ore, stendete l’impasto prima su una spianatoia infarinata, aiutandovi con le dita, facendo una lieve pressione senza far rompere le bolle di lievitazione.

DSC_0152

A questo punto adagiate l’impasto su una teglia leggermente unta d’olio e procedete con il condimento (solo la salsa).

DSC_0155

Infornate la pizza nella parte più bassa del forno a 220° per 10/15 minuti; quando la vedrete bella alta e gonfia è il momento di tirarla fuori e aggiungete la mozzarella; infornate nuovamente la teglia, questa volta nella parte mediana del forno e abbassate a 180° per 10 minuti.

DSC_0202

Appena pronta, sfornate e fate cadere una pioggia abbondante di origano.

DSC_0206

No Comments
Previous Post
20/03/2020
Next Post
20/03/2020

No Comments

Leave a Reply

Related Posts

error: Content is protected !!