food Health

panbauletto integrale a lievitazione naturale


Il Panbauletto integrale è una di quelle ricette che realizzo spesso, perché non potrei immaginare la mia colazione o merenda senza il mio amatissimo pane del mattino, soffice e profumato.

Ottimo da abbinare non solo al dolce (marmellate, crema di nocciole, ecc.), ma anche al salato per un gustosissimo toast homemade!

Vi lascio alla ricetta:

 

Ingredienti:

360 ml di latte;

300g di farina integrale (io, Petra9 Tutto il Grano);

100g di farina tipo1 (io, Petra1);

120g di pasta madre;

20g di zucchero;

5g di sale;

30 ml olio di semi.

Procedimento:

Nella planetaria inserite il latte, lo zucchero e il lievito madre spezzettato,  fate sciogliere il lievito ben bene con il gancio a foglia a vel. 1.

Una volta sciolto il lievito aggiungete tutta la farina e lasciate incordare;

appena l’impasto sarà incordato inserite il gancio a uncino e azionate la planetaria, appena prende corda, aggiungete il sale.

Una volta assorbito il sale, aggiungete l’olio a filo e fate incordare nuovamente.

Lavorate l’impasto ancora per altri 5 minuti.

A questo punto mettete l’impasto ottenuto in una ciotola coperta da pellicola in frigo per tutta la notte.

Il mattino seguente tirate l’impasto fuori dal frigo e lasciate acclimatare per un’ora.

Trascorso il tempo, ribaltate l’impasto sulla spianatoia e stendetelo in un rettangolo ad uno spessore di 1 cm e a questo punto arrotolatelo dal lato lungo e ponetelo in uno satmpo da plumcake rivestito di carta da forno e lasciate lievitare per 6 ore (il tempo di lievitazione dipende sempre dalla temperatura, quella ideale sarebbe 28°).

Infornate a 160° in forno preriscaldato per 30/35 minuti.



No Comments
Previous Post
19/05/2017
Next Post
19/05/2017

No Comments

Leave a Reply

error: Content is protected !!